Indice del forum DURE COME MURI
Piccolo spazio per donne che hanno avuto una diagnosi di cancro al seno. Perchè parlare aiuta!
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Mastectomia e Ricostruzione all'IFO di Roma
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La ricostruzione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 27, 2017 12:39 am    Oggetto: Ads

Top
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Dom Lug 16, 2017 10:08 pm    Oggetto: Mastectomia e Ricostruzione all'IFO di Roma Rispondi citando

Sono approdata all'Ifo solo dopo la diagnosi, quando dopo aver ascoltato tre pareri (tutti fortunatamente concordi) era chiaro che avrei dovuto iniziare il mio percorso con la neoadiuvante.

Solo che nell'ospedale dove mi hanno fatto la diagnosi e anche nel secondo dove ho chiesto altre informazioni, avevo fatto in tempo ad informarmi bene su come avrebbero proceduto con la chirurgia ed entrambi mi avevano assicurato, in caso di mastectomia, una ricostruzione immediata.

Dell'IFO io so che sia il mio chirurgo oncologo che quello estetico sono bravissimi ma non ho fatto mai la domanda che adesso mi continua a girare per la testa: mi mettete subito le protesi definitive o devo portare l'espansore? E soprattutto, per quanto tempo?

Essendo sotto chemio non ho appuntamenti programmati con il mio chirurgo, dovrei riuscire a parlarci di straforo ma è difficilissimo.

Qualcuna di voi ha qualche informazione su come sono abituati a procedere qui? Anche se ogni caso è diverso magari avete un po' di informazioni in più....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Lun Lug 17, 2017 8:01 pm    Oggetto: Re: Mastectomia e Ricostruzione all'IFO di Roma Rispondi citando

Vi prengo rispondetemi che sto andando un po' in paranoia Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danny la Mangusta



Registrato: 14/11/12 23:52
Messaggi: 1568
Residenza: Bologna & dintorni

MessaggioInviato: Lun Lug 17, 2017 10:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Mela,
la modalità di ricostruzione non la decidono le "abitudini" degli ospedali ma la tipologia di paziente. Non tutti sono camdidati a una ricostruzione immediata: se due chirurghi ti hanno detto di sì probabilmente tu lo sei, ma alla fine conta il parere di chi ti dovrà operare.
Il tempo dell'espansore dipende molto dalla dimensione del seno e purtroppo anche un po' dai tempi organizzativi dell'ospedale. Un anno almeno lo devi calcolare, secondo me.
Nel caso povessero proporti la ricostruzione con espansori... non ti disperare. L'immediata è un'ottima soluzione ma i risultati estetici sono meno controllabili, non è vero che è meno fastidiosa/dolorosa dell'espansore inoltre è una tecnica relativamente recente (quindi anche meno praticata, non c'è nessuno che l'abbia da più di tre anni...).
Insomma ha tanti pro ma anche alcuni contro.
Io sono delle prime che l'ha fatta in questo forum, a me è andata molto male, dopo due mesi hanno dovuto disfare tutto... ma tu non pensarci, il mio era una caso particolare, a te non capiterà. Solo per dire l'espansore è una tecnica molto praticata e sicura.

_________________
"Vi è più ragione nel tuo corpo che nella tua migliore saggezza" - Friedrich Nietzsche.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Danny la Mangusta ha scritto:
Ciao Mela, ....


Io ho un seno medio grande, quasi una quarta. So che mi manterranno tutta la parte esterna e voglio chiedere una doppia mastectomia se è possibile, anche se non fosse necessario.

Il mio terrore più grande è che con gli espansori io possa essere limitata. Posso lavorare tantissimo come facevo prima? La palestra? Se decido di andare a farmi un viaggio di un mese dall'altra parte del mondo, posso? Posso prendere l'aereo? Devo tornare tutte le settimane in ospedale e quindi magari non posso allontanarmi più di un tot di giorni da Roma?

Fino ad ora ho pensato solo a curarmi e a mettermi nelle migliori mani possibili ma adesso a 33 anni mi stanno venendo tutti i dubbi possibili su quello che mi aspetterà dopo. E mi rendo conto che non so niente su questo argomento.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Carolinacarolina



Registrato: 11/04/17 16:20
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 3:43 pm    Oggetto: Ricostruzione Rispondi citando

Ciao da chi sei seguita all IFO?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danny la Mangusta



Registrato: 14/11/12 23:52
Messaggi: 1568
Residenza: Bologna & dintorni

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 7:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Mela, un po' di chiarezza Smile
La mastectomia bilaterale, a meno che tu non abbia una mutazione genetica BRCA, non te la fanno ed è assolutamente giusto così.
In assenza di mutazione (che sottopone ad un rischio maggiore di tumori controlaterali) si tratta di una precauzione non necessaria. Oltretutto gli studi non indicano che le operazioni più radicali incidano sulla sopravvivenza, dunque gli interventi si fanno di norma più conservativi possibile. Quindi non so, ma non credo che il chirirgo che ti opera per una patologia possa eseguire l'operazione che tu gli chiedi, se non è necessario per motivi clinici.

Quanto agli espansori, direi che si può fare con gli espansori esattamente tutto quello che si fa con le protesi. Certamente che puoi prendere l'aereo, perchè non potresti? Lavorare moltissimo, beh, se ti va.... La palestra sì, ma ovvio che se sei abituata a fare 5 serie da 100 di sollevamento pesi per i pettorali, non so se potrai... Ma non è un problema di discrimine tra protesi ed espansori. Ovviamente certi sforzi eccessivi coi pettorali sarà megli non farli più, ma anche lì dipende.
Per quanto riguarda le espansioni, generlamente si fanno ogni 15 giorni, ma siccome non sono una prescrizione sanitaria sei poi liberissima di saltarle se viaggi o non ci sei. Certo che più ne salti e più ti allontani dal traguardo di raggiungere il livello di "gonfiaggio" necessario e quindi rimandare la sostituzione. Ma è comunque una tua scelta.

Non credo che nell'insieme sarai particolarmente limitata, per lo meno non dopo il primo periodo. Però non me la sento di dire che avere il seno ricostruito e come averlo naturale. Le posizioni in cui si dorme, i costumi, la biancheria, certi movimenti cambiano. Ma non è un problema di espansore o protesi. E' proprio la ricostruzione ed è proprio la vita dopo il cancro che non è mai esattamente come prima, inutile girarci intorno. Qualche piccolo aggiustamento si deve fare, ma le limitazioni non sono così gravi come quelle che credi...

_________________
"Vi è più ragione nel tuo corpo che nella tua migliore saggezza" - Friedrich Nietzsche.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 8:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Danny la Mangusta ha scritto:
Ciao Mela, un po' di chiarezza Smile
La mastectomia bilaterale,


Ancora non ho i risultati del test genetico, dicono che ci vuole un sacco di tempo, chissà quando me li danno! Veramente ad una mia amica che era risultata negativa l'hanno fatto, l'ha chiesto lei. Era in un ospedale diverso ma insomma... chiederò.

Mi stai rassicurando tantissimo sugli espansori. Se sono la stessa cosa allora posso darmi una calmata.

Su come cambierà la mia vita con le protesi mi sto informando e mi sto facendo una ragione. Io ho dormito per tutta la vita a pancia in giù, mi sto godendo questi ultimi mesi di libertà (anche se ho il PICC e prima della chemio mi faceva male il seno, quindi già non posso fare proprio come mi pare) perché ho letto che non tutte ci riescono. Poi non so se tendono a mantenere la taglia che avevi prima, io vorrei e certo così è un po' ingombrante....

No, non sono una grande sollevatrice di pesi, faccio quasi schifo!!! Però ecco, quelle due tre cosette le vorrei poter fare, forse sarò limitata pure dallo svuotamento ascellare se me lo fanno...

Ma invece al mare ci posso andare? Non ho capito come è fatto il bocchettino da cui riempiono, sembra tipo il mio PICC dalle foto.

Grazie mille per le risposte, preziosissime davvero

Smile Smile Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 8:08 pm    Oggetto: Re: Ricostruzione Rispondi citando

Carolinacarolina ha scritto:
Ciao da chi sei seguita all IFO?


Il mio chirurgo è Botti e pare sia veramente bravissimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Carolinacarolina



Registrato: 11/04/17 16:20
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 10:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Botti è stato l aiuto di Di Filippo ex primario IFO. Sta seguendo anche me... bravissimo come chirurgo e come medico oncologo peccato visiti solo in ospedale e per me è un viaggio ogni controllo. In bocca al lupo per tutto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 11:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carolinacarolina ha scritto:
Botti è stato l aiuto di Di Filippo ex primario IFO. Sta seguendo anche me... bravissimo come chirurgo e come medico oncologo peccato visiti solo in ospedale e per me è un viaggio ogni controllo. In bocca al lupo per tutto


Crepi, anche a te!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danny la Mangusta



Registrato: 14/11/12 23:52
Messaggi: 1568
Residenza: Bologna & dintorni

MessaggioInviato: Mer Lug 19, 2017 9:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

MelaBlu ha scritto:
Danny la Mangusta ha scritto:
Ciao Mela, un po' di chiarezza Smile
La mastectomia bilaterale,


Ma invece al mare ci posso andare? Non ho capito come è fatto il bocchettino da cui riempiono, sembra tipo il mio PICC dalle foto.


Smile Smile Smile


Il "bocchettino" non so dove sia, sicuramente è interno. Fuori non si vede nulla Very Happy Very Happy Very Happy L'espansore ha una valvola magnetica che i medici individuano con un apposito magnete e lì iniettano la soluzione fisiologica con una siringa con l'ago piccolissimo (ma anche se fosse grosso, la sensibilità è ridotta a quasi zero, un aspetto negativo che però in queste circostanze torna utile....)

Probabilmente leggerai in giro tante testimonianze che riportano come gli espansori siano molto peggio delle protesi, duri, innaturali, dolorosi etc... Ma questo succede perchè la maggior parte delle donne inserisce gli espansori e DOPO le protesi, cioè quando si è già creato lo spazio sotto il muscolo. Se fai ricostruzione immediata - e quindi ti la protesi con tutto il suo volume direttamente sotto il pettorale- è comunque duro, doloroso etc.... Certo che però una volta che ti sei abituata, hai finito lì. Con gli espansori... Non hai finito lì. Insomma ogni metodo ha i suoi vantaggi e svantaggi.

_________________
"Vi è più ragione nel tuo corpo che nella tua migliore saggezza" - Friedrich Nietzsche.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Gio Lug 20, 2017 11:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Danny la Mangusta ha scritto:


Il "bocchettino" non so dove sia, sicuramente è interno



Guarda mi sento molto meglio. Una cosa in meno di cui preoccuparmi. Così sembra anche molto meglio con gli espansori, tocca solo superare il piccolo trauma dei primi mesi in cui chiaramente saranno sgonfi............

GRAZIE MILLE!!!!!
Comunque quando potrò farò un interrogatorio al il mio chirurgo che manco fossi la CIA
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Parvati



Registrato: 27/06/14 00:14
Messaggi: 338

MessaggioInviato: Ven Lug 21, 2017 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
è un pò che non entro ma ho visto le tue domande che erano le mie.
Allora masto il 30 giugno del 2014 con espansore. Esci che è già un minimo gonfio, non sei piallata ma c'è ancora strada da percorrere. Volo aereo il 31 luglio e anche bello lungo. Nel frattempo due gonfiaggi perciò, vestita, ero ok Smile
Purtroppo la cicatrice non era tutta chiusa perciò niente bagno ma...uno me lo sono fatto e anche bello lungo , snorkelling irrinunciabile, poi lavata bene e stradisinfettata. A settembre ho ripreso la palestra e , come sentivo forzare il pettorale, avvisavo e si cambiava l'esercizio. Ad esempio i tricipiti li puoi fare senza problemi Smile
Ecco il mio personale suggerimento è di tenere la pelle molto idratata perchè col gonfiaggio dell'espansore tira e rischi le smagliature. Un problema estetico, ma evitabile Ricordo che quando ho visto che ne stava apparendo una ho pensato "Eh no , già lei non c'è più, già mi tocca 'sto coso, adesso pure la smagliatura" Però con un sacco di crema è passata. Ecco al mare, se sei stata operata da non molto, metti la protezione sulle cicatrici chiuseperchè i raggi passano un pò attraverso i tessuti. Good luck

_________________
Mariella

Quando il gioco si fa duro le dure ballano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MelaBlu



Registrato: 18/06/17 21:54
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Sab Lug 22, 2017 6:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Parvati ha scritto:
Ciao,
è un pò che non entro ma ho visto le tue domande che erano le mie.


Sono tutte informazioni importantissime!!! Mi sento molto meglio leggendo le vostre avventure, grazie mille davvero!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danny la Mangusta



Registrato: 14/11/12 23:52
Messaggi: 1568
Residenza: Bologna & dintorni

MessaggioInviato: Sab Lug 22, 2017 7:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Parvati ha scritto:

Purtroppo la cicatrice non era tutta chiusa perciò niente bagno ma...uno me lo sono fatto e anche bello lungo , snorkelling irrinunciabile, poi lavata bene e stradisinfettata.


NOOOOO Razz Razz Razz
Ma sai cosa hai rischiato???? Shocked

Mela, no non seguire l'esempio! Non si fa il bagno in mare con una ferita aperta, se si infetta è un casino!!!!

Parvati sei matta Very Happy Smile Laughing Laughing Laughing

_________________
"Vi è più ragione nel tuo corpo che nella tua migliore saggezza" - Friedrich Nietzsche.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La ricostruzione
Vai a 1, 2  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.173